Genoa – Salernitana: 5-0

20 Set

Apre la serata Nicola Caccia, che al 20′ del primo tempo beffa il portiere con un bel colpo di testa su cross di Tosto, ululati. Poi è la volta del solito Milito, venti minuti dopo si porta la palla fin dentro la rete.
Nel secondo tempo Scarpi para un rigore, e per far capire che proprio non è serata Zanini tira un missile e siamo a 3, Milito replica e poi esce. Al suo posto entra Makinwa, appena dentro chiede cosa deve fare, i compagni gli rispondono "fare gol", lui prende la palla e fa gol. Fine.

Si vede che non so perdere? Ma la partita non l’ho scelta a caso, perché quella stessa squadra nel girone di ritorno ce ne fece quattro, mi pare di ricordare che fu il peggior risultato del campionato.
Ora non è che voglio fare il tragico e dire che siamo rovinati, mi viene in mente uno juventino che incontro quando vado a prendere il caffè al baretto di Sarissola, ogni volta ha la faccia depressa e borbotta "siamo fottuti". Ma è vero che ci capito sempre quando alla Juve hanno sentenziato una retrocessione, o ha pareggiato la prima di campionato.
Ma non divaghiamo, dicevo che non voglio fare tragedie, una sconfitta ci sta, in trasferta poi ci sta anche meglio, e se ci mettiamo il fatto che si sono giocate due partite in tre giorni abbiamo ottenuto tutte le attenuanti possibili.
Però vaffanculo, almeno perdete giocando bene, contro una formazione agguerrita, non sbagliando ogni passaggio possibile, contro dei catenacciari che hanno fatto due tiri in tutta la partita! Se fosse stata una partita giocata alla playstation sarebbe stata Modena – Classic Genoa, dove per classic si intende la formazione tipica che sta in campo senza sapere perché. Evidentemente la vittoria in Coppa Italia contro i canarini (caanarinobbastaaardooo!) li ha convinti di avere già i tre punti in saccoccia, e hanno impostato la partita aspettando che la palla si mettesse in porta da sola.
Perlomeno di quest’idea doveva essere Adailton, che ieri è stato inesistente, o Fabiano, che dopo il tiro in porta all’inizio è andato a farsi la doccia, o Juric, che ha fatto entrare il suo fratello gemello. Zeytulaev no, lui è entrato per giocare, ma finora nessuno gli ha spiegato come si fa.

Vabbè, non fasciamoci la testa, dice bene Bruno (piacere, Pablo) che non dobbiamo fare i soliti genoani, quindi mi asterrò dal lamentarmi che io l’avevo detto che questo allenatore non va bene e il trequattrotre è un modulo pericoloso perché dietro non abbiamo dei difensori in gamba e questo presidente ha venduto Paci ma dico Paci e ha tenuto Criscito che è un ragazzino e poi ieri sera non l’ha fatto neanche giocare e ha messo Juric a destra no a sinistra ma tanto è uguale quello lì è uno slavotestadicazzo come Lazetic ah se ci fosse ancora Lazetic lui si che correva qui l’unico che corre è Rossi son tre anni che corre e pensare che Cosmi non lo faceva mai giocare però Cosmi ci ha fatto vincere il campionato e il presidente l’ha mandato via ha mandato via anche Milito e anche Vavassori e se adesso al posto di Criscito Aurelio e Botta ci avessimo messo Vavassori Milito e Cosmi e Lazetic giocavamo in dodici e vincevamo sicuro.

Annunci

Una Risposta to “Genoa – Salernitana: 5-0”

  1. Dedee settembre 21, 2006 a 3:49 am #

    speriamo di salvarci…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: