Pacco, Doppio Pacco..

25 Mar

E ci voleva tanto a sbloccare Di Vaio? Bastava mettergli davanti un altro grande campione scarpone e dirgli "Lo vedi quello? Quando l’abbiamo comprato doveva essere l’attaccante da tre gol a partita. Renditi conto dove gioca ora e fatti i tuoi conti". E’ andata certamente così, Di Vaio è arrivato a Crotone e gli hanno mostrato Dante Lopez, mettendogli in mano alcuni articoli della stampa di un paio di anni fa, quando il paraguaiano è arrivato a Genova.

Ve li ricordate, no?

"Dante Lopez ha ricevuto nei mesi scorsi diverse offerte da squadre europee, ma alla fine ha optato per la Società del Presidente Preziosi, di cui l’ha colpito la grande personalità e la forte determinazione: "Devo ringraziare il Presidente, che in questi mesi mi ha cercato con grande insistenza. Approdo nel Genoa, la Società più antica d’Italia, in una squadra che sta guidando il proprio girone in campionato ed ha una gran voglia di tornare a giocare su palcoscenici più importanti. Spero di dare il mio contributo, alla mia maniere, realizzando tanti gol"
..
Colpo di mercato del Genoa. La società di Enrico Preziosi ha messo sotto contratto l’attaccante della Nazionale paraguaiana, Dante Lopez (22 anni).
Lopez ha rinunciato all’offerta di importanti club europei accettando di giocare in C1 con la maglia rossoblù. Importante lo sforzo economico di Preziosi che ha versato 10 milioni di euro per averlo dall’Olimpia di Asuncion.
..
Genova. Sei mesi. Tanto è durato l’idillio tra il Genoa e Dante Lopez. L’attaccante paraguaiano è stato messo infatti fuori rosa dal club rossoblù alla vigilia della partenza per il ritiro e i suoi destini paiono indirizzarsi verso la penisola iberica.
..
Il centravanti paraguayano Dante Lopez non è più un giocatore del Genoa. Arrivato lo scorso gennaio in pompa magna, pagato la bellezza di 10 milioni di euro pur essendo in scadenza di contratto a giugno (stessa situazione ad esempio di Cassano, ma pagato il doppio!), il giocatore ha deluso le aspettative, tanto da convincere i dirigenti rossoblù a rescinderne il contratto.
..

Una presentazione così non poteva lasciare indifferente un giocatore come Di Vaio, arrivato al Genoa con le stesse premesse e finora capace di realizzare lo stesso numero di reti del collega, ma soprattutto di suscitare la stessa gamma di reazioni nella tifoseria: entusiasmo, sconcerto, perplessità, forte delusione, sarcasmo quando non addirittura forte disapprovazione.

Oggi è sceso in campo con un altro spirito, e se vogliamo sorvolare sulla palla restituita al portiere dopo il perfetto assist di Leon, direi che ha saputo riscattarsi della presenza in campo incerta che l’ha finora contraddistinto.
Due reti di rilievo, che farebbero sperare in un proseguimento altrettanto valido. Sennò bisogna ricorrere al piano b:

si prende Di Vaio, lo si lega alla sedia in una stanza buia, attaccato a una macchina che lo obblighi a tenere gli occhi spalancati, e gli si propinano per ore vecchi filmati di Eloi, Perdomo, Miura..

Piano B

Annunci

18 Risposte to “Pacco, Doppio Pacco..”

  1. respiromare marzo 25, 2007 a 7:36 pm #

    Spassoso!

  2. H0MBRA marzo 25, 2007 a 9:40 pm #

    E aggiungo anche altri due pezzi da novanta: Wink e Ruben Paz!!! periamo che oggi non sia stata solo un’illusione. Chissà, magari a qualcuno verrebbe voglia di fargli l’antidopping!!! Forza Grifo!!

  3. Dedee marzo 26, 2007 a 1:24 am #

    secondo me Preziosi ha trovato il modo per crackarlo!

  4. Secchin marzo 26, 2007 a 12:09 pm #

    Perdomo era un mio idolo ! Magari Di Vaio battesse le punizioni come lui.

  5. whiteluke marzo 26, 2007 a 12:40 pm #

    …e come dimenticare la serpentina di Wink nel derby? No no…il migliore è stato Lassiter…ma ve la siete dimenticata la Pantera degli States?

  6. hardla marzo 26, 2007 a 12:51 pm #

    ma cazzo, dieci milioni?
    no, dai. non è vero. non è possibile. Preziosi sarà anche discutibile, ma non ci credo proprio che abbia speso 10 milioni per un paraguaiano a gennaio in serie c1 quando il tizio si svincolava a giugno. non sta in piedi.

  7. Secchin marzo 26, 2007 a 1:26 pm #

    Ma Lopez era una promessa.. eh! Quando è entrato ieri mi sono toccato le b….

  8. whiteluke marzo 26, 2007 a 1:45 pm #

    …anch’io avevo letto che l’avrebbe pagato 10 milioni…ma sai con la contabilità delle società…

  9. PanChin marzo 26, 2007 a 2:35 pm #

    No ma erano 10 milioni di Yuan cinesi….

  10. spassky marzo 26, 2007 a 5:02 pm #

    secondo i miei informatori ben pagati da altri (sky…) l’avrebbe pagato davvero 10 milioni. Il vostro subcomandante sempre ben informato…

  11. Andycarre marzo 26, 2007 a 9:55 pm #

    Si diecimilioni… ma di lire!
    Comunque di fenomeni ne abbiamo visti no?
    Vai Quaggiotto vai Quaggiotto tira la bomba….
    Con Tacchi e Marulla vinceremo anche a cirulla!
    Per non parlare dei mille tifosi che qualche anno fa al Pio (ora Signorini) hanno accolto ATTILA BIRLIK…. non mi fiderei neanche a fargli lavare la mia macchina.

  12. fresa85 marzo 28, 2007 a 11:22 am #

    l’importante è che abbiamo vinto!

  13. roja30cr marzo 28, 2007 a 2:40 pm #

    ultimamente lo sento dire un po’ troppo!

  14. H0MBRA marzo 29, 2007 a 11:20 pm #

    Secchin, non ti starai confondendo con Claudio Branco? Le punizioni di Perdomo??? LUI STESSO era una punizione! 🙂
    Whiteluke, la serpentina di Wink é stata davvero memorabile. La sola cosa che quella specie di giocatore sia riuscito a fare. E credo si stia ancora chiedendo come c’é riuscito!! 🙂

  15. Secchin marzo 30, 2007 a 11:54 pm #

    hehe Però Perdomo il rigore contro l’Albinoleffe lo tirava meglio di Di Vaio che sembra non rispondere bene alla cura.. Mio padre sostiene che contro il Cosenza ha segnato due volte solo perchè invece dei soliti dieci gol se ne è mangiato solo otto. Comunque bella partita e tre punti in saccoccia.

  16. monblan aprile 1, 2007 a 12:03 am #

    Scusate ma Castillo dove lo mettete, il Signorini era pieno fino al casello di pegli, peccato che il giorno dopo lo abbiano messo in gabbia!

  17. whiteluke aprile 2, 2007 a 9:47 am #

    …Secchin…era il Crotone…vagli tut a dire ai Crotonesi che sono Cosentini…poi vedi la reazione…

    Monblan…hai proprio ragione…

  18. H0MBRA aprile 3, 2007 a 11:15 am #

    PERDOMO!!! Ecco chi (cioé che cosa) mi ricorda Di Vaio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: