Ciao Marco

21 Ago

divano

 E’ di oggi la notizia che il Bologna ha concluso l’affare migliore di tutto il campionato di serie A, e forse anche di B.  Si è comprato Di Vaio.

Ora lo so cosa penseranno le malelingue, che i soldi ce li ha messi il Bologna, ma l’affarone l’abbiamo fatto noi, ma non dovete dar loro ascolto, perché Di Vaio è un professionista, un giocatore serio, che per la propria squadra dà l’anima.

Quante volte lo abbiamo visto durante un’azione decisiva tirare indietro la gamba per evitare di farsi male, e lasciare i suoi compagni con un uomo in meno? Ci vuole del cuore, sapete, per comportarsi così! Quanti giocatori rinuncerebbero a un momento di gloria personale in favore del collettivo?

 

divaio

E che dire della perspicacia di questo volpone del calcio, che riusciva a vedere subito se la palla in area aveva qualche possibilità di finire in porta, e se non valeva la pena neanche ci provava, anzi, si nascondeva dietro un avversario nell’eventualità che il pallone capitasse da quelle parti, e lui a sorpresa potesse rimetterlo in gioco. Eeh son pochi i giocatori con questi numeri!

Oggi Marco Di Vaio se nè andato a Bologna, cambia maglia, ma non colori, e i tifosi rossoblù stanno già facendo festa.

 

 

 

Annunci

12 Risposte to “Ciao Marco”

  1. Secchin agosto 21, 2008 a 11:08 pm #

    Non lo sapevoooooooo!!!!
    Ma vieniiiii!

    Con rispetto eh! Ci mancherebbe.. il Bologna è la mia seconda squadra del cuore..
    Ma vieniiiii!!!!

    (ma ci danno pure dei soldi?!)

    ;D ;D ;D

  2. spassky agosto 21, 2008 a 11:18 pm #

    Pare che il commento a caldo di Adailton, alla notizia che il prossimo campionato ritroverà il suo compagno di reparto, sia stata una parola in dialetto brasiliano:
    “Turna? Emaobelìn!”

  3. whiteluke agosto 27, 2008 a 12:58 pm #

    Io non sono d’accordo con voi…forse perché per me Di Vaio è un buon giocatore…vedremo a Bologna cosa sarà capace di fare…e cmq il modulo di Gasperini non si addiceva alla sue qualità…ha fatto per due anni il tornante non la seconda punta…

  4. hardla agosto 27, 2008 a 1:05 pm #

    @white: secondo me hai parzialmente ragione, white. è una seconda punta che non s’è adattata a giocare da esterno. ma dal momento che noi giochiamo con due ali avanzate che comunque devono tornare indietro, è lecito felicitarsi che un giocatore inadatto al ruolo richiesto sia stato ceduto. al bologna ha segnato appena messo in campo, ad esempio. però c’è anche da dire che talvolta era proprio il suo atteggiamento in campo che ci dava perplessità.
    anyway, io lo ringrazio per i gol che ha segnato (9 in metà campionato) e che hanno contribuito a portarci in A, peccato che da noi non abbia dimostrato appieno le sue doti di qualche anno fa.

  5. cattiverio agosto 29, 2008 a 4:21 pm #

    La soddisfazione sportiva piu’ grande del Genoa e’ stata quella bomba sparata da rambo Koeman quasi da meta’ campo.

  6. ipitagorici agosto 30, 2008 a 3:37 pm #

    al Bologna farà bene ma di certo non tornerà quello degli anni di Parma, quindi non è una grande perdita, tanto da noi avrebbe giocato ben poco quest’anno…

  7. mudcrutch agosto 31, 2008 a 6:13 pm #

    Ha segnato Di Vaio!!!
    Non so come abbia giocato, in ogni caso da noi sarebbe stato praticamente fuori rosa.

  8. Dedee settembre 1, 2008 a 8:38 am #

    ennesima dimostrazione di come la dirigenza non ci capisca un cazzo, si manda via un campione come di vaio, si perde a catania e lui e’ l’eroe della vittoria del bologna contro il milan, che noi quando andiamo a san siro ne prendiamo 4…
    spinelli vattene!

  9. Secchin dicembre 2, 2008 a 3:43 pm #

    Come dicevo nel primo commento, pur cercando di mascherare il mio dispiacere.. eccoci a rimpiangere il nostro ex generosissimo beniamino Di Vaio! ;-)))

    Scherzi a parte, non ho visto la partita e non so se è stato fischiato o applaudito domenica scorsa (perchè avremmo dovuto fischiarlo?..), ma dalle immagini in tv mi sembra che non abbia esultato dopo il gol, sbaglio? Se non lo ha fatto è stato un bel gesto.

  10. spassky dicembre 3, 2008 a 9:18 pm #

    @ Secco: Ha ricevuto qualche timido applauso. Molti di più quelli dedicati ad Adailton quand’è uscito. Comunque niente rispetto all’ovazione tributata a Coppola durante Genoa-Siena.

  11. Dedee dicembre 5, 2008 a 9:14 am #

    i calciatori che non esultano dopo i goal alla loro ex-squadra mi stanno sul cazzo come e più di Mancini e Cassano.

  12. anonimo dicembre 12, 2008 a 3:19 pm #

    a me no, anzi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: