Archivio | maggio, 2010

STAGIONE FINITA…PER DAVVERO

19 Mag

Alla fine è arrivato un nono posto, che fa un po’ rabbia perché poteva essere l’ottavo con annessi e connessi (salto di due turni di coppa italia, ecc), ma soprattutto perché si è ceffata l’ennesima partita decisiva.
E’ stata un po’ l’annata delle vittorie inaspettate, partendo dalla prima giornata con la Roma per arrivare a quella a Parma e l’ultima con il Milan, ma al contempo delle brutte figure in quelle che si presentavano come le partite decisive: Bologna in casa, a Siena, Livorno in casa e anche a Catania, dove sarebbe bastato uno striminzito 0-0 per centrale l’ultimo obiettivo che era rimasto.
Questo è un po’ il tratto caratteristico del Genoa degli utlimi anni, perché anche nella stagione spettacolare dello scorso anno: la sconfitta a Bologna, il pareggio interno con la Fiorentina e soprattutto il 2-2 con il Chievo in casa, gridano un po’ vendetta.

Comunque da oggi si pensa al futuro e io sono ottimista, nonostante i giornali scrivano che l’anno prossimo giocheremo con lo 0-2-8, visto che tutti i difensori buoni li abbiamo già venduti e stiamo comprando un sacco di attaccanti semi-sconosciuti dal nome esotico.
Da questo punto di vista, vorrei trasferirmi in Groenlandia e tornare per la prima di campionato, anche perché i nostri migliori acquisti sono stati giocatori di cui fino al giorno prima nessuna aveva scritto sui giornali e le telenovele (Dembelè, Menegazzo,…) sono destinate a rimanere tali.

L’unica cessione per cui mi dispiacerebbe, sarebbe quella di Criscito, ma non lo accuserei di tradimento se sceglie altrimenti. L’ultima cessione per cui ho sofferto davvero è stata quella di Martina, avevo 11 anni e da quel momento ho capito come tirava il vento.

Riguardo all’allenatore io terrei Gasperini almeno fino al 2012, e poi magari gli rinnoverei il contratto per altri 6 anni, non tanto perché lo idolatri, ma perché sulla piazza di meglio non c’è, a meno che non si prenda Benitez, Mourinho o Capello, e cambiare per cambiare mi sembra autolesionistico, visto che lui ormai conosce l’ambiente e il presidente.

Nonostante siano passati solo 3 giorni, per me la stagione 2009/2010 è già sepolta e la prossima sta quasi per iniziare. Vamos!

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: