Le ultime parole famose

21 Mag

“Se ai tifosi non va bene, che non si abbonino.”
Dopo che El Shaarawy aveva fatto Padova-Milano, senza neanche fermarsi al casello di Genova Ovest per fare benzina.

“Sono amareggiato.”
Dopo che era chiaro che circa 3000 tifosi non avrebbero rinnovato il loro abbonamento.

“Se io avessi Hamsik, Lavezzi e Cavani li avrei già venduti.”
Chi quei giocatori se li è tenuti è arrivato quinto in campionato, è stato eliminato ai supplementari negli ottavi di Champions League dal Chelsea, futuro campione d’Europa, e ha vinto la Coppa Italia. Chi li avrebbe già venduti, ha lottato con il Lecce fino all’ultima giornata per non retrocedere.

“Nel prossimo mercato non ci saranno più rivoluzioni, ma solo qualche piccolo aggiustamento.”
Detto tante, troppe, volte a sproposito.

Paradossalmente questo è l’estate giusta per dimostrare che esiste davvero un’idea di progetto e che si vuole costruire una base che duri nel tempo.

Annunci

7 Risposte to “Le ultime parole famose”

  1. grugef maggio 23, 2012 a 5:17 am #

    Aggiungo il mio contributo:

    “Ho ceduto Palacio all’Inter”;
    “Mi ha chiesto di essere ceduto il giorno dopo che ci siamo salvati. Lui nella contestazione a Novara ha anche preso degli sputi”;
    “Molti mi hanno chiesto di andare via e cercherò di accontentarli tutti. È anche normale che lo abbiano fatto. Le magliette, Novara, la Digos: non è stato un bel finale”.

    Chiaro, no? Se Palacio da oggi è un giocatore dell’Inter è colpa dei tifosi.

    • hardla maggio 25, 2012 a 6:59 am #

      forse non è colpa dei “tifosi”, forse in parte sì. forse semplicemente ha il dente avvelenato per la buffonata di siena e per gli sputi a palacio che è uno dei pochi che ci ha messo sempre voglia e impegno in questo campionato. forse anche dire che ha dato la colpa ai tifosi è ingiusto da parte tua, perché riferendosi a novara e siena il riferimento è ai soliti ultras del cazzo, non certo alla tifoseria normale.

      fossi stato in palacio, a 30 anni, dopo aver portato la croce tutto un campionato, in una stagione sciagurata, dopo essere stato umiliato dalla parte della tifoseria che detta legge, con in mano l’ultima possibilità per fare un apsso avanti in carriera, considerando anche che l’anno scorso stavo per andarmene, beh, avrei anche io portato via le balle.

      che poi sia tutta colpa degli ultras o no, quello è da discutere, probabilmente è un modo di preziosi per farla pagare a quella parte di ultras che ora lo contestano apertamente perché non li ha difesi in occasione della farsa delle magliette.

      ma sicuramente non è colpa, e nessuno la vuol dar loro, dei tifosi, quelli veri.

      • grugef maggio 26, 2012 a 10:05 pm #

        Il punto non è se si riferisse a tutti i tifosi o soltanto a una parte, è che come ogni anno ha smantellato un organico per ripartire da zero, e stavolta l’ha giustificato con le polemiche della tifoseria. Sono balle, ogni anno si vende i giocatori migliori per sostituirli con qualcuno un po’ più scarso, non c’è niente di nuovo. Il fatto è che il tanto decantato programma non esiste, sulla lunga distanza non c’è nessun rafforzamento societario, c’è solo la retrocessione e quest’anno lo abbiamo visto chiaramente. Dove altro può portare un comportamento del genere? Siamo passati dalla miglior difesa del campionato alla peggiore, abbiamo sostituito Gasperini con Ballardini, e poi con Malesani, che anche Ballardini era troppo bravo. Un anno sbagliato ci sta, ma quando perseveri nell’errore vuol dire che c’è dell’altro.

      • hardla maggio 28, 2012 a 6:53 am #

        certo che esiste, il programma, ma non è come lo vorremmo noi. il programma è mantenere la società sana, in linea di galleggiamento coi bilanci. ed è per questo che il programma societarie e quello sportivo, come dice giustamente dedee più avanti, non possono andare di pari passo. non siamo certo i soli a vendere i giocatori che hanno mercato per cercare di crearne di nuovi da vendere, l’udinese l’anno scorso ha vendito 3 campioni di livello assoluto e quest’anno è arrivata in champion’s league. e due anni fa ha lottato fino all’ultimo per non retrocedere. come dici tu un anno storto ci può stare, io spero molto nella rifondazione societaria.

  2. hardla maggio 25, 2012 a 6:53 am #

    delle frasi che hai riportato a me infastidisce solo l’ultima, le altre sono comunque scelte singole di gestione aziendale: per quanto la cosa possa non piacerci, non siamo noi a possedere la squadra.

    però l’ultima frase è indice di una impossibilità fisica o mentale a mantenere un’ossatura fissa. vuoi per esigenze amministrativo/economice, vuoi anche perché i giocatori oggigiorno sentono le sirene delle grandi a 19 anni invece che a 25, però è vero che il nostro mercato sembra più un bollettino di scambi di borsa che un progetto coerente.

  3. banjoloz maggio 25, 2012 a 7:53 am #

    Senz’altro l’ultima è la più fastidiosa perché ogni volta smentita dai fatti e poi puntualmente ripetuta, quando si è distanti dalle finestre di mercato.
    Però le prime due sono in contraddizione tra di loro, visto che se è così sicuro delle sue azioni da sfidare i tifosi a non abbonarsi, poi non deve amareggiarsi se noi non ci abboniamo per davvero.
    La terza a me ha dato molto fastidio per come, mi sembra, sia stata detta: io che sono intelligente, un capitale così non lo terrei immobilizzato, quindi quelli che quei giocatori se li tengono tanti anni, non facendo fruttare subito l’investimento, sono un po’ scemi. Forse mi infastidisce tanto perché mi piacerebbe anche a me avere un presidente un po’ “scemo”. Anche perché poi sono i risultati sul campo che evidenziano chi è più o meno scemo.

  4. dedee3 maggio 27, 2012 a 8:58 am #

    se si considera una squadra di calcio come un’azienda, Preziosi è un genio. Se la si considera come un’opera di bene verso 50 mila innamorati di due colori, è un figlio di puttana, in mezzo ci sono mille sfumature di rossoblù

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: